Civilization V CIVILOPEDIA Online
Unità
Chu-Ko-Nu

Costo:

120 production / 240 faith

Tipo di combattimento:

Unità Arcieri

Combattimento:

13 strength

Combattimento a distanza:

14 range strength

Raggio d'azione:

2

Movimento:

2 moves

Civiltà:

Abilità:

Tecnologie propedeutiche:

Diventa obsoleto con:

Aggiorna unità

Sostituisce:

Chu-Ko-Nu

Informazione sulla partita:

Unità di fanteria di epoca medievale che attacca a distanza. Solo i cinesi possono costruirla. A differenza del Balestriere, che sostituisce, quest'unità può attaccare due volte nello stesso turno.

Strategia:

Il Chu-Ko-Nu è un'unità esclusiva della Cina e sostituisce il Balestriere. Il Chu-Ko-Nu è leggermente meno potente del balestriere, ma può attaccare due volte per turno, una caratteristica che lo rende molto efficace durante le offensive. L'unità è particolarmente mortale quando viene usata come guarnigione in una città sotto attacco.

Informazioni storiche:

Il Chu-Ko-Nu è una balestra a ripetizione piuttosto ingegnosa, inventata in Cina alla fine del II secolo d.C. L'arma assomiglia molto a una balestra europea ma ha una scatola di legno fissata in cima, proprio sopra la corda. La scatola veniva riempita di dardi. Un soldato doveva solo tirare una leva per incoccare e poi spingere avanti la stessa leva per far sì che un dardo cadesse dalla scatola direttamente nella posizione pronta a sparare. In questo modo il Chu-Ko-Nu aveva un ritmo di fuoco superiore a quello di una balestra standard. Tuttavia i suoi dardi erano più leggeri e anche il raggio di tiro era inferiore a quello delle controparti europee. Quale delle due armi era superiore? La risposta dipende dalla situazione: il modello europeo potrebbe essere preferibile in campo aperto e contro nemici pesantemente corazzati, mentre il Chu-Ko-Nu è più indicato a corta distanza contro un gran numero di attaccanti dotati di armature leggere.